Gina La Mantia, www.ginalamantia.ch, PS-Ticino

Gina La Mantia
Gina La Mantia, www.ginalamantia.ch, PS-Ticino
Gina La Mantia, www.ginalamantia.ch, PS-Ticino
Gina La Mantia, PARTITO SOCIALISTA, Siamo la vostra voce
Gina La Mantia, PARTITO SOCIALISTA, per tutti non per pochi


Gina La Mantia


ginalamantia.ch
gina@ginalamantia.ch

candidata no. 87
al Gran Consiglio
Lista no. 4
Facebook page: Gina La Mantia
Sono nata e cresciuta a Emmenbrücke, Canton Lucerna, nel 1962. Di prima formazione sono infermiera CRS specializzata in psichiatria, di seconda traduttrice. Sono sposata e ho due figlie adulte. Mi sono trasferita in Ticino, nella Valle di Blenio, nel 1991, e qui abito tuttora. Lavoro al 60% come segretaria centrale delle donne* socialiste svizzere a Berna, e sono dal 2015 deputata in Gran Consiglio, membro della commissione speciale sanitaria, della commissione petizioni e ricorsi e della commissione di sorveglianza delle condizioni di detenzione.

Inoltre mi occupo da molti anni del lato amministrativo della nostra piccola impresa: mio marito è artigiano, costruttore di riscaldamenti a legna. Per chi vuole saperne di più: www.candrac.ch.

Appassionata di politica...

L'impegno civile mi è stato insegnato dai miei genitori. Mio padre, italo-svizzero immigrato in Svizzera da bambino, ha avuto un'infanzia segnata dalla precarietà, e solo grazie alla sua grande tenacia è diventato medico. Come tale, ha avuto prevalentemente pazienti stranieri, lavoratori nelle fabbriche di Emmenbrücke, e ha sempre dato tutto se stesso per aiutarli. Mia madre invece è statunitense, e con la sua mente aperta, tollerante e curiosa verso l'altro e il nuovo, ha attirato nella nostra casa artisti, musicisti e personalità del mondo culturale, ma anche persone che si muovono ai margini della nostra società.

Crescere in quest'ambiente ha sicuramente fatto sì che io cominciassi presto a ribellarmi contro l'ottusità mentale e l'intolleranza. Il movimento giovanile nei primi anni '80 a Zurigo mi è stato di supporto.

... e di cultura

Da sempre coltivo un vivo interesse per la cultura, per il cinema, l'arte (specialmente art brut), la musica (dalla canzone d'autore al folk americano, alla musica sacra del barocco e molto altro) e la lettura. Il mio libro preferito? Scelta difficile... uno che mi accompagna sin dall'adolescenza è di Heinrich Böll: Ansichten eines Clowns (opinioni di un clown).
Mi potete anche trovare su smartvote.

Profilo SmartSpider: Gina La Mantia


Gina La Mantia, www.ginalamantia.ch, PS-Ticino